Francesco Cuscunà

Ingiurie contro il Legnano da un falso profilo Facebook

Offese e frasi insulse contro l’Ac Legnano da un falso profilo Facebook. La denuncia è dell’ex direttore sportivo Francesco Cuscunà. Qualcuno sta usando il suo nome per scrivere idiozie contro la società lilla, con doppia infamia: verso i nostri colori e verso l’ex dirigente, per di più trincerandosi dietro l’anonimato, anzi usando il nome altrui.
“Era già successo la scorsa estate – racconta Cuscunà – poi questo falsificatore si è fermato. Ora ha ricominciato. Ho scritto immediatamente sul mio vero profilo che non solo non c’entro nulla con quelle frasi, ma ne sono la prima vittima. Ho minacciato provvedimenti legali. Appena pubblicato questo post, le frasi ingiuriose sono sparite fulmineamente. Voglio far sapere ai tifosi questo increscioso episodio di cui io e il Legnano siamo vittime, ricordando che non nutro alcun sentimento negativo verso la società e la città, ma anzi ringrazio il presidente Munafò per l’opportunità che mi ha dato. Ho ottimi rapporti con tutti e auguro ogni bene al Legnano”.

News offerta da: