L’educazione allo sport e lo sport come educazione

Con uno slancio totalmente nuovo ripartirà domenica, dopo essere stata già proposta in passato, una partnership importantissima per l’Ac Legnano: quella con le scuole.
Artefici del progetto sono la società lilla, nella persona del presidente Giovanni Munafò, e due realtà scolastiche di avanguardia nel territorio: l’Istituto Superiore Enrico Fermi e la media San Giulio di Castellanza.

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

Il primo passo della collaborazione verrà vissuto già domenica prossima, allo stadio Giovanni Mari, in occasione della partita di cartello contro l’Ardor Lazzate. Una delegazione di studenti delle due scuole assisterà all’incontro avvicinandosi così all’ambiente lilla, e saranno presenti stand e personale che distribuirà materiale illustrativo dei due istituti, Fermi e San Giulio.
Presto la visita sarà ricambiata, perché i giocatori del Legnano e lo staff tecnico del settore giovanile verranno ospitati a scuola per illustrare l’attività sportiva dell’Ac Legnano, punto di riferimento per centinaia di ragazzi di Legnano e circondario.

Per l’Ac Legnano un altro esempio di sinergia fondamentale, benché su piani diversi, dopo quella avviata con i Knights.