Tag: legnano

Daniele Rocco nuovo attaccante del Legnano

Daniele Rocco, fantasia per il Legnano

L’A.C. Legnano è lieta di dare il benvenuto a Daniele Rocco. Il fantasista classe 1998 è il terzo rinforzo ufficiale per i lilla.

Un Legnano all’attacco anche con la fantasia di Rocco che, nelle ultime due stagioni ha vestito la maglia della Caronnese. Alzando l’asticella nell’ultimo anno, arrivando in doppia cifra per gol segnati, 7 in campionato e 3 in Coppa Italia. In precedenza ha giocato in Serie C con le maglie di Reggiana e Alessandria.

Giocatore dotato di classe sopraffina, può giocare sia da seconda punta che da rifinitore alle spalle di un terminale offensivo. Abile a saltare l’uomo, fa del dribbling uno dei suoi punti di forza, creando superiorità numerica e potendo così arrivare al tiro.

Benvenuto a Legnano, Daniele.

 

Daniele Rocco

Mamadou Kone nuovo giocatore del Legnano

Mamadou Kone, una freccia in maglia lilla

Mamadou Alfred Kone è il secondo giocatore che farà parte del A.C. Legnano nella stagione 2022/2023.

Ivoriano, nativo di Adjamé, Kone è un giocatore in grado di agire su tutto il fronte d’attacco prediligendo partire sulla corsia di destra. Classe 1998, ha giocato in Lombardia nell’ultima stagione con la maglia della Folgore Caratese, collezionando 36 presenze tra campionato, coppa e playoff segnando 2 reti.

Sono 146, in totale, le presenze nel massimo campionato dilettantistico, con le stagioni più prolifiche vissute in Sardegna con la maglia del Latte Dolce (5 gol) e in Molise, con l’Olympic Agnonese, dove segna 8 gol in 24 partite giocate.

Giocatore che fa del suo dinamismo, del suo atletismo e della sua velocità i suoi punti di forza, sarà un elemento importante nella rosa del tecnico Alessio Palo.

Benvenuto a Legnano, Mamadou!

 

Mamadou Kone Welcome

Stefano Banfi nuovo attaccante del Legnano

Stefano Banfi il primo innesto per il nuovo Legnano

A.C. Legnano è lieta di comunicare che Stefano Banfi è un nuovo giocatore lilla.

Prima punta, classe 2000, Stefano è il primo giocatore a far parte della rosa di Antonio Palo. Giocatore giovane, pur non più “under”, è uscito dal settore giovanile della Pro Patria. La prima esperienza tra i “senior” è stata col Verbano in Eccellenza, 4 gol all’attivo dopo essere arrivato nel mercato di gennaio.

L’anno successivo altri 4 gol ma in Serie D, alla Castellanzese, mentre la definitiva consacrazione avviene a Caronno Pertusella. Voluto dal direttore sportivo Raffaele Ferrara, segna 11 gol nel girone A di Serie D.

Lo scorso anno torna alla Pro Patria, firmando il suo primo contratto da professionista. Ma colleziona solo 5 presenze e 187 minuti sul terreno di gioco. Voglia di campo e di rivalsa per Stefano, che non vede l’ora di cominciare la sua nuova avventura a Legnano.

Benvenuto in maglia lilla!

 

Aldo Capocci farà parte del consiglio direttivo

 

Aldo Capocci entra a far parte del consiglio direttivo del A.C. Legnano.

La stagione 2022/2023 inizia con una novità importante a livello societario, che testimonia il legame forte che lega Capocci ai colori lilla. E che lega ancor di più lo stesso Capocci alla famiglia Munafò. Proprio il presidente Giovanni Munafò ha fortemente voluto l’ingresso di Capocci nel consiglio, consapevole di quanto bene potrà fare anche nel suo nuovo ruolo.

E Aldo Capocci, bandiera del Legnano da più di 50 anni, è carico: “Ho tanti ricordi che mi legano a questa maglia. Su tutti, però, ricordo la vittoria del campionato Allievi nella stagione 1990/1991. Il mio Legnano sul tetto d’Italia, un’emozione unica”. Un momento indelebile nella nostra storia, la volontà di scrivere altre pagine importanti con una nostra bandiera.

Colpo di mercato: arriva il capocannoniere Berberi

Straordinario colpo di mercato per il Legnano. Il presidente Giovanni Munafo’ ha concluso un acquisto eccezionale: Oltjan Berberi, il capocannoniere dell’ultimo campionato. Il centravanti che ha fatto le fortune del Busto 81 è pronto a guidare l’attacco lilla.

È il fuoriclasse che rende il mercato del Legnano di altissimo livello, oltre che di grande prospettiva verso i giovani. Una punta esperta e di grande qualità tecniche è necessaria per puntare in alto. E per averla è stato necessario un notevole sforzo. ‘Spero che i tifosi capiscano il nostro impegno e rispondano con entusiasmo a questo grande acquisto’.