ettore provasio

A San Colombano un Legnano d’assalto

Dubbio Mavilla per Rovellini. Il Legnano deve far fronte alla quasi certa assenza del regista, ma il tecnico lilla ha pronta una contromisura sorprendente: le stelle dell’attacco forse in campo tutte assieme, chiaramente con i dovuti accorgimenti tattici.
Scelte che verranno fatte negli spogliatoi di San Colombano, non prima (il fischio d’inizio è alle 14.30). “Mavilla aveva accusato una leggera distorsione contro il Cassano – spiega Rovellini – Nella partita col Fanfulla il male si è riacutizzato e non si è allenato. Parlerò con lui e deciderò all’ultimo momento se portarlo in panchina. A centrocampo per fortuna abbiamo alternative. Sicuramente Provasio (nella foto ndr) giocherà davanti alla difesa, gli altri due posti sono in ballottaggio tra Trabuio, Bonomi e Leotta. C’è un piccolo dubbio su Crea, ma certamente ci sarà. Panigada ha bisogno di minuti, probabilmente lo farò partire dall’inizio”.
Desta quindi curiosità la scelta tattica del mister, aspettiamoci sorprese. Quanto al San Colombano, Rovellini ne illustra così i punti forti: “Giocano su un campo piccolo e stretto che conosco molto bene e che nasconde insidie. Sono aggressivi, hanno una classifica simile alla nostra e sono una squadra di vertice. Sarà una partita molto difficile”. Un ostacolo ostico ma nulla è impossibile per il Legnano visto nelle ultime partite.

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da: