Tag: abbonamenti

Campagna abbonamenti: ecco tutti i prezzi

Il vicepresidente Alberto Tomasich ha annunciato gli attesi prezzi della campagna abbonamenti. Ricordiamo che la vendita partirà da oggi, giovedì 5 luglio, nella sede di via Palermo.
“Ci saranno 5 tipi di abbonamento – ha spiegato Tomasich – per semplificare l’offerta mantenendone tutti i vantaggi. Solo agli over 70, ai quali l’anno scorso offrimmo un anno gratuito a scopo promozionale, chiediamo un piccolo contributo”.
Ecco i prezzi: Curva Nord 50 euro, Tribuna Laterale 70 euro, “Over 70” 30 euro, Tribuna Blu 100 euro, Tribuna Rossa 150 euro.
“Abbiamo dimezzato il costo dell’abbonamento principale – ha concluso Tomasich –Abbiamo mantenuto i prezzi dell’anno scorso per i ragazzi della curva, la laterale e la blu. Riproporremo lo store lilla ina una postazione più favorevole e agevole da raggiungere. E, cosa importantissima, continueremo a proporre iniziative benefiche e di solidarietà in favore di chi ha bisogno”.

La campagna abbonamenti parte il 5 luglio

Sta per partire la campagna abbonamenti 2018-2019. I tifosi del Legnano potranno sottoscrivere le loro tessere per lo stadio Mari dal prossimo 5 luglio. I prezzi saranno comunicati a breve e saranno di grande appeal per i supporter lilla. “Ringrazio il direttore marketing e vicepresidente Alberto Tomasich – commenta il presidente Giovanni Munafò – per l’eccezionale lavoro svolto. Vogliamo battere il record di abbonati dello scorso anno. Ripartiamo con slancio e chiamiamo a raduno tutti i tifosi per una grande stagione”.

Si è chiusa la campagna abbonamenti: 430 tessere, un record!

430 abbonati: un successo strepitoso per l’Ac Legnano, oltre ogni più rosea aspettativa. Sono andate a ruba le tessere per assistere alle partite al Giovanni Mari. La campagna abbonamenti si è ufficialmente chiusa con un risultato che supera l’obiettivo massimo che il presidente Munafò si era prefisso: “Tra i traguardi stabiliti – commenta il massimo dirigente lilla – il tetto delle 400 tessere rappresentava il massimo realisticamente realizzabile. Lo abbiamo superato praticamente del 10%. Questo pone le basi per un futuro sempre più promettente. Tanto affetto lo si vede ogni domenica, con l’affluenza alle partite. siamo estremamente soddisfatti”.

Abbonamenti a quota 200, si punta al raddoppio

Una bella impennata nella campagna abbonamenti del Legnano. E’ stata superata quota 200, un numero significativo ma ben inferiore al blasone lilla e a quanto meritano gli sforzi profusi dalla società per tornare nelle categorie che competono ai nostri colori.

Mancano dieci giorni al debutto casalingo in campionato (17 settembre contro il Città di Vigevano). C’è quindi ancora tempo per sottoscrivere la propria tessera, tra l’altro a cifre davvero allettanti e vantaggiose.

“E’ un primo traguardo che ci dà fiducia – commenta il presidente Giovanni Munafò – ma il nostro obiettivo è il doppio. Invito i genitori dei ragazzi delle giovanili a sottoscrivere la tessera Family, riservata solo a loro, la più vantaggiosa. Con 30 euro un genitore può assistere con i figli a tutte le partite casalinghe, nessuna esclusa. Confido che questo avverrà, ma mi rivolgo anche ai non tesserati. Agevolazioni sui prezzi come quelle garantite in questa campagna sono davvero imperdibili”.

Le tessere possono essere sottoscritte in sede dal martedì al venerdì dalle 15.30 alle 18.

Benefit speciali per gli abbonati alla “rossa”

Gli abbonati alla tribuna rossa godranno di due benefit davvero speciali: il parcheggio riservato interno allo stadio Mari e il rinfresco tra primo e secondo tempo. Caffè, the e vini saranno a loro disposizione nell’area centrale della tribuna stampa, che proprio in questi giorni sta per essere ridisegnata in modo innovativo e funzionale al progetto Munafò: una delle idee fondamentali del presidente, nella svolta data alla società, è quella di uno stadio da vivere, che sia punto di ritrovo, socializzazione e divertimento per tutti, specie per le famiglie, anche oltre la visione della partita. Il segno di attenzione per chi acquista la tessera della tribuna rossa vuole naturalmente essere un riconoscimento per aver sottoscritto l’abbonamento più costoso, ma anche invogliare altri a seguire l’esempio.

La promozione degli abbonamenti verrà effettuata

anche con un’iniziativa speciale: ogni mercoledì sera, a partire dal 19 luglio, la società sarà presente con un gazebo in piazza San Magno per la vendita delle tessere. Naturalmente l’occasione più propizia per abbonarsi è la sera della presentazione della squadra, sabato 22 luglio al Mari.

tomasich

Al via la campagna abbonamenti

Parte la campagna abbonamenti del Legnano. Settimana prossima sarà già possibile sottoscrivere le tessere standard (tribuna rossa, blu, laterale e curva). L’apertura è stata fissata a mercoledì 5 luglio.

La campagna è stata presentata questo pomeriggio alla stampa dal vicepresidente Alberto Tomasich. I costi saranno molto agevolati, un gesto di grande attenzione per riavvicinare i legnanesi alla squadra.

L’abbonamento alla tribuna rossa costerà 300 euro, alla blu 100, alla laterale 70 e alla curva 50. Dal 5 luglio in poi si potranno acquistare il lunedì, mercoledì e venerdì in sede, dalle 15 alle 18.30.

Partirà invece mercoledì 12 luglio la vendita delle tessere speciali, con agevolazioni eccezionali: per under 18, over 70 sarà addirittura gratuita. C’è poi l’altra grande novità: la tessera Family, costo soli 30 euro, acquistabile però solo in accoppiata con una tessera junior. Per entrare al Mari con tutta la famiglia, quindi, l’ideale è sottoscrivere due tessere Family per i genitori e una “junior” per ogni figlio. Con 60 euro, per esempio, si potrà entrare in quattro per tutto l’anno.

Giorni e orari di acquisto sono identici a quelli delle tessere standard.

“La società ha messo le carte in tavola subito – commenta Tomasich – Ora ci aspettiamo una bella risposta da parte dei legnanesi. Stiamo studiando l’ampliamento dei giorni di vendita. Lo comunicheremo a tempo debito”.

Il 22 luglio, al Mari, verrà anche presentata ufficialmente la mascotte lilla, oltre ai primi articoli del merchandising.