Contro il Vigevano non si può sbagliare: dubbio Nasali

Dubbio Nasali per il Legnano. Il centrale difensivo lilla è in forte dubbio per domani, anche se si farà un ultimo test poco prima della partita per tentare di schierarlo. E’ chiaro che dalla sua presenza o meno scatta un effetto domino, che si combina con gli obblighi sugli under. Supponendo che Nasali non ce la faccia, la soluzione a disposizione di mister Fiorito potrebbe essere Curci a destra, Ortolani al centro con Bianchi e Miculi a sinistra.
La mediana vede praticamente sei uomini in lizza per tre posti: Calviello, per ruolo ed età (è un under) è certo che giochi. Foglio non si discute, ma l’altro posto è da assegnare: Amelotti ha fatto molto bene col Verbano, il neoacquisto Provasio è disponibile e Papasodaro e Giardino, da subentranti, hanno sempre dato risposte convincenti. Davanti la triade Berberi-Crea-Grasso pare assodata. Bisogna vedere se Fiorito confermerà il 4-3-3. Se poi Nasali recupera, cambierà molto nel reparto arretrato.
Quanto al Vigevano, avversario di domani al Mari, fanalino di coda, il pericolo è proprio nell’aver tutto da perdere e nel sottovalutare l’avversario. Un errore che il Legnano non può minimanente permettersi di fare.

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da: