Papasodaro per il centrocampo, Nasali per la difesa

Due nuovi colpi di mercato per il nuovo Legnano. Il ds Maurizio Salese ha chiuso la trattativa con Alessio Papasodaro e Marco Nasali. Il primo (nella foto con Salese) è un centrocampista centrale, classe 1997, cresciuto nelle giovanili del Milan fino ad arrivare alla Primavera di Christian Rocchi. Ha poi iniziato la sua carriera in serie D con la Bustese, con 10 presenze nella stagione 2016-2017 (giocò il play out contro il Legnano, amaro ricordo per i tifosi lilla), quindi è passato per un brevissimo periodo al Borgosesia e quindi è tornato in Eccellenza al Piedimulera, Eccellenza girone A del Piemonte, dove ha militato lo scorso anno. Dopo l’acquisto di due mezze ali versatili come Amelotti e D’Onofrio, Papasodaro potrebbe essere la pedina schierata in regia davanti alla difesa.
Marco Nasali, 30 anni, è un esperto centrale difensivo che militato negli ultimi anni nella Juve Domo (Eccellenza piemontese) e nel Verbania nella stagione 2016-2017, quando fu avversario del Legnano nella categoria maggiore dei dilettanti. Farà coppia con Marco Bianchi al centro della difesa, anche se sono solo ipotesi. Sarà mister Erbetta, dopo la preparazione estiva, a fare le opportune valutazioni.

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da: