Bingo, confermata la freccia lilla. Ortolani ci lascia dopo 6 anni

Anche oggi un’importante giornata di costruzione del nuovo Legnano. Il ds Vito Cera annuncia una conferma preziosa e attesa, quella di uno dei giovani più brillanti e talentuosi del campionato: Marco Josè Bingo. La sua tecnica e la sua velocità hanno spesso messo in crisi anche le difese più solide, e sono state un’arma fondamentale per mister Sgrò. Difficile dimenticare gli splendidi gol contro Castellanzese e Sanremese, o la doppietta a Sestri. Una freccia di rara efficacia nella faretra lilla.

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

Per un giovane di grande prospetto e cristallino talento che resta, dobbiamo annunciare un addio al Legnano a cui vogliamo dedicare un pensiero approfondito. Dopo sei anni lascia i colori lilla Federico Ortolani. A lui deve andare molto più di un ringraziamento: Fede ha dimostrato un attaccamento alla maglia e una professionalità, specie nei momenti difficili, rarissimi da vedere. Con uno stile, un’educazione e un rispetto che dovrebbero essere presi a modello nel calcio di oggi. Dal punto di vista tecnico, la sua duttilità e la sua costanza di rendimento sono stati una garanzia per tutti i tecnici che si sono succeduti sulla panchina lilla. Auguri Fede, che tu possa trovare ogni soddisfazione nel tuo futuro calcistico.