Contro la Sestese senza D’Onofrio e con una passerella di ex

Contro la Sestese senza D’Onofrio e Curci. Un problema all’adduttore costringerà al forfait, domani, l’esterno lilla. La formazione resta ancora da definire nei dettagli. Mister Erbetta valuterà fino in fondo la situazione fisica di tutti per schierare l’undici ideale. L’assenza di D’Onofrio pare favorire ciò che già sarebbe stato probabile, cioè l’atteso esordio di Foglio dall’inizio. Il suo impatto emotivo e tecnico domenica è stato straordinario.
Contro la Sestese, domani al Mari, il Legnano troverà un’ampia fetta del proprio passato, dai dirigenti ai giocatori (Comani, Azzolin, Rovrena, Laraia e Felipe). “A questo aggiungiamo Candolini e Novello, giocatori di D, e ce n’è abbastanza per metterci in allerta e ammonirci a dare il massimo – spiega Erbetta – Hanno vinto 3 partite su 4 e non hanno subito gol se non in una partita, avendo anche un portiere veterano e di valore. Sono una squadra da prendere con le pinze”.
Ci sarà ancora un ampio utilizzo delle sostituzioni, per garantire il minutaggio ideale a chi non ha i 90 minuti nelle gambe e avere in campo costantemente giocatori al top. Il fischio d’inizio sarà alle 15.30.

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da: