Addio Crespi, grande protagonista degli anni ’50

Se ne è andato un altro pezzo della grande storia lilla. Ci ha lasciato Adelio Crespi, 81 anni, protagonista prima come giocatore nella seconda metà degli anni Cinquanta, poi per due stagioni sulla panchina lilla nel biennio 1979-81. Crespi, mezzala dinamica, debuttò nel Legnano in serie B il 3 marzo 1957 nella sfortunata trasferta di Modena (3-0 per gli emiliani). La domenica successiva disputò il vittorioso derby interno contro la Pro Patria, vinto 1-0 con gol di Lupi. Totalizzò 4 presenze in quella stagione. Nelle successive tre fu protagonista assoluto in C, con 21 presenze nel 57-58, 24 presenze e 6 gol l’anno dopo (memorabile la sua doppietta nella prima giornata contro il Pisa, vittoria casalinga per 3-2) e, nel 59-60, un campionato da perno assoluto con 33 presenze e 9 gol. Si trasferì quindi alla Pro Patria dove giocò 4 campionati di B e poi a Solbiate, 9 stagioni in C per chiudere la carriera.
Tornerà a Legnano come allenatore a cavallo tra anni Settanta e Ottanta, con un ottimo quarto posto nella prima stagione. La dirigenza dell’Ac Legnano esprime le più sentite condoglianze alla famiglia. Le esequie verranno celebrate martedì.

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da: