Bomba di mercato: Myrteza è lilla

Il Legnano ha messo a segno oggi un colpo di mercato destinato a lasciare il segno.

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

Isuf Myrteza è un giocatore lilla al 100 per cento: la società ne ha infatti acquisito il cartellino. Proviene dalla Cremonese, nel cui vivaio è cresciuto. Un talento cristallino e una grande promessa che potrebbe sbocciare proprio sull’erba del Mari. Ma è anche già una realtà: Isuf è infatti nazionale albanese Under 19. La formazione allenata da Erjon Bogdani, calciatore che per anni ha calcato i campi della nostra serie A tra Siena, Livorno e Chievo, lo ha convocato per i prossimi campionati europei di categoria, assegnandogli la maglia più prestigiosa, la numero 10.

Isuf Myrteza è un esterno alto, ambidestro, che può giocare su entrambe le fasce. Ha già debuttato sabato scorso a Novara: le sue qualità hanno subito convinto mister Roberto Gatti e la dirigenza lilla. Tra i tanti vantaggi anche l’età: trattandosi di un under, oltre a poter fare la differenza con le sue giocate, avrà anche la possibilità di essere impiegato con regolarità, viste le stringenti norme sull’impego dei giovani. L’attacco del Legnano completa così la sua batteria di esterni con un giocatore che, per caratteristiche, è l’erede ideale di Giovanni Laraia. Esattamente ciò che serviva per rendere la prima linea lilla un reparto attrezzato per qualsiasi traguardo.