Il Legnano in lutto per la scomparsa di Franco Tacelli

Il mondo lilla piange Franco Tacelli. Il mediano “settepolmoni”, come veniva affettuosamente chiamato per la sua grinta e la sua inesauribile corsa, si è spento dopo una lunga malattia alla Rsa Leopardi di Villastanza, a Parabiago.

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

Nato nel 1944, arrivò a Legnano in prestito dalla Spal, nel 1966. Giocò un solo campionato nel Legnano, il 1966-67, ma lasciando il segno (32 partite da titolare e 3 gol). Tornò poi alla Spal, dove debuttò in serie A, prima di giocare con Reggina e Siracusa. Da sposato si era però stabilito permanentemente a Legnano e seguiva con affetto le vicende della squadra lilla.

L’Ac Legnano esprime le proprie condoglianze e la propria vicinanza alla famiglia.