Rinforzo croato in attacco: è arrivato Braidich

Il Legnano rinforza l’attacco. La società non molla di un centimetro e intende fare di tutto per una seconda parte di campionato all’altezza delle attese. Dopo lo sfortunato infortunio a Mangiarotti, che ha privato mister Sgrò di una fondamentale pedina in avanti, è arrivata oggi la firma di un attaccante di grande forza fisica e duttilità: Dario Braidich, 23 anni, sette anni di giovanili all’Inter e una al Torino, poi due stagioni all’Inveruno, dove segnò il gol vincente nella finale play off a Ligorna, e l’attuale al Breno. Il ds Vito Cera lo ha voluto portare a Legnano per le sue preziose caratteristiche: una punta che si butta dentro, che fa alzare la squadra, che fa sentire il suo peso in area ma parte altrettanto bene da lontano. E’ già a disposizione di Sgrò e domenica potrà essere schierato con il Pont Donnaz.

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da: