Tag: calendario

calcio

A Castano contro tre ex il debutto in campionato

Sarà un debutto all’insegna degli ex. Sono appena stati pubblicati i calendari del campionato di Eccellenza. Il Legnano debutterà domenica 9 settembre a Castano Primo. contro la neopromossa formazione che vede tra le sue file tre ex lilla: l’attaccante Niccolò Colombo, il difensore Ivan Zingaro e il capitano di tante battaglie Ettore Provasio. Un amarcord che rappresenta anche un primo test tecnico probante. La Castanese si è rinforzata e, anche se l’obiettivo dichiarato è la salvezza, la squadra sembra attrezzata per qualcosa di più. La prima di ritorno sarà il 13 gennaio 2019).
Alla seconda giornata. domenica 16 settembre (ritorno il 20 gennaio 2019) il primo appuntamento casalingo: sarà già un big match contro l’ambizioso e forte Fenegrò. Ecco le altre partite, considerando che non sono giunte, in questo momento, comunicazioni sui ripescaggi in serie D e che, visto quanto accaduto lo scorso anno, sorprese e cambiamenti dell’ultima ora non sono da escludere.
Domenica 23 settembre: Ferrera Erbognone-Legnano (ritorno 27 gennaio 2019).
Domenica 30 settembre: Legnano-Alcione (ritorno 3 febbraio 2019).
Domenica 7 ottobre: Legnano-Sestese (ritorno 10 febbraio 2019)
Domenica 14 ottobre: Ardor Lazzate-Legnano (ritorno 17 febbraio 2019)
Domenica 21 ottobre: Legnano-Castellanzese (ritorno 24 febbraio 2019)
Domenica 28 ottobre. Busto 81-Legnano (ritorno 3 marzo 2019)
Domenica 4 novembre: Legnano-Varese (ritorno 10 marzo 2019)
Domenica 11 novembre: Mariano-Legnano (ritorno 17 marzo 2019)
Domenica 18 novembre: Legnano-Accademia Pavese (ritorno 24 marzo 2019)
Domenica 25 novembre: Verbano-Legnano (ritorno 31 marzo 2019)
Domenica 2 dicembre: Legnano-Città di Vigevano (ritorno 7 aprile 2019)
Domenica 9 dicembre: Varesina-Legnano (ritorno domenica 14 aprile 2019)
Domenica 16 dicembre: Legnano-Union Vilal Cassano (ritorno domenica 28 aprile).

Non ci saranno turni infrasettimanali e nessun anticipo pasquale (Pasqua cade il 21 aprile 2019 e ci sarà l’unica pausa, eccettuata ovviamente quella invernale).

Primi ripescaggi e nuovi gironi: l’unico cambiamento riguarda la Juniores

Primo effetto della catena ripescaggi. La Lega Nazionale Dilettanti Comitato Lombardia ha emesso oggi un comunicato ufficiale per la nuova composizione dei gironi di campionato di prime squadre e settori giovanili, resasi necessaria per la rinuncia del Lumezzane all’iscrizione in tutti i campionati di propria competenza. La variazione ha riguardato anche la Coppa Italia di Eccellenza. Al posto della compagine bresciana è stata ripescata in Eccellenza l’Fcd Casazza, ma questo ha causato ripescaggi a cascata in tutte le categorie inferiori e nei campionati giovanili.
Per quanto riguarda la formazione maggiore, nessun cambiamento ha riguardato il Legnano, che quindi debutterà in Coppa Italia domenica 26 a Governolo, nel Mantovano, e in campionato domenica 9 settembre nel girone A. Settimana prossima, però, si conosceranno le società ripescate in D, e questo comporterà molto probabilmente una variazione nel girone dei lilla.
Variazione che invece ha interessato già oggi, con la rinuncia del Lumezzane, la Juniores di mister Invernizzi. Nel girone A della Juniores regionale è infatti stata inserita la Solbiatese Insubria Calcio, che prima non figurava. Ecco quindi il girone completo che vedrà impegnati i ragazzi lilla:
Ardor Lazzate
Calcio Canegrate e Osl
Castellanzese
Portichetto
Fenegrò
LEGNANO
Lentatese
Morazzone
Rhodense
Sestese
Solbiatese Insubria Calcio
Uboldese
Union Villa Cassano
Universal Solaro
Varese
Varesina

Il calendario delle amichevoli: dopo la partita in famiglia, trasferta svizzera

Rombano i motori lilla. Domani, alle 16.30, i ragazzi di mister Erbetta scenderanno in campo per la loro pima amichevole stagionale. Come da tradizione sarà la partitella in famiglia Legnano A-Legnano B, al campo di via Pace.
Mercoledì 8 agosto, alle ore 19, amichevole internazionale a Balerna, in terra svizzera, contro la squadra locale.
Impegno di alto livello domenica 12 agosto, alle 16.30, al campo di via Pace, contro l’ambiziosa Caronnese.
Seguirà l’amichevole contro un’altra nobile del calcio italiano, l’Omegna, domenica 19 agosto alle 15.30 sempre in via Pace.
Il tour di amichevoli si chiuderà a Tradate giovedì 23, alle 15.30, contro la locale formazione che fu avversaria del Legnano nel campionato che portò alla promozione in D, due anni fa.
Poi, domenica 26, l’impegno di Coppa Italia contro la Governolese.

Coppa Italia, debutto il 26 agosto in terra mantovana

Sorteggiati i gironi e il calendario della Coppa Italia di Eccellenza. Abbiamo data e avversario del primo incontro ufficiale della nuova stagione: sarà domenica 26 agosto, alle ore 17, contro la Governolese. La partita si disputerà allo stadio Vicini di Roncoferraro, alle porte di Mantova, in frazione Governolo. La compagine mantovana ha militato nello scorso torneo nel girone C dell’Eccellenza lombarda.
La terza squadra del gironcino 10 sarà la Casateserogoredo. La seconda partita è prevista domenica 2 settembre e vedrà affrontarsi la Casateserogoredo e la sconfitta di Governolese-Legnano. In caso di pareggio saranno i mantovani a far visita ai brianzoli. Terzo e ultimo incontro mercoledì 5 settembre: se il Legnano non uscirà sconfitto dalla trasferta iniziale, si giocherà, come tutti sperano, al Mari.
Il girone collegato al nostro comprende Breno, Castanese e Zingonia Verdellino. Passando il turno, si affronterebbe negli ottavi di finale la vincente di questo raggruppamento.

Ecco i gironi: per il Legnano concorrenza agguerrita

La stagione 2018-2019 è iniziata a tutti gli effetti. Sono stati stabiliti oggi i gironi del campionato di Eccellenza. Il Legnano, inserito come sempre nel girone A, troverà molti avversari di sempre e qualche novità. Tra esse il Ferrera Erbognone, l’ex squadra del bomber Domenico Grasso. Sono stati inseriti in altri gironi, invece, alcuni avversari affrontati lo scorso anno, come Calvairate e San Colombano. Sarà un girone a 16 squadre così composto: Legnano, Accademia Pavese, Alcione, Ardor Lazzate, Busto 81, Castanese, Castellanzese, Città di Vigevano, Fenegrò, Ferrera Erbognone, Mariano, Sestese, Union Villa Cassano, Varese, Varesiona, Verbano.
Una concorrenza agguerritissima, ma va sottolineato un punto: almeno tre grandi competitor dei lilla, cioè Busto 81, Varese e Varesina, sono in lizza per il ripescaggio, che per alcune appare piuttosto probabile. La composizione del girone potrebbe quindi cambiare ancora, all’ultimo momento, come avvenuto l’anno scorso.

calcio

Fanfulla-Legnano, il big match si giocherà l’8 marzo

Cavenago Fanfulla-Legnano si giocherà giovedì 8 marzo. Le due società hanno raggiunto senza alcun problema l’accordo per il rinvio della partita al giorno successivo a quello stabilito dal calendario (mercoledì 7 marzo). La documentazione è stata spedita alla Lega e si aspetta semplicemente la formale ufficializzazione, che appare scontata visto l’accordo tra la società lodigiana e quella lilla.
L’incontro si disputerà alla Dossenina di Lodi, lo storico stadio in viale Pavia 24, con fischio d’inizio alle 20.30.

calcio

Rivoluzione nei calendari! Si va a Vigevano e non a Lodi

Clamorosa rivoluzione nel calendario a tre giorni dall’inizio del campionato! Con il ripescaggio in D della Romanese, è stato anche ripescato in Eccellenza l’Alcione. La squadra milanese è stata inserita nel girone A, quello del Legnano, che ora ha un numero di squadre dispari, 17. Conseguentemente è stato rivoluzionato il calendario, che ora conta numerosi turni infrasettimanali, partite che non seguono il medesimo ordine all’andata e al ritorno e un turno di riposo per ogni squadra.

Il primo cambiamento, con gli inconvenienti logistici del caso, è già alla prima giornata. Il Legnano non comincerà a Lodi contro il Fanfulla, ma a Vigevano. Il 17 settembre debutto casalingo contro il Calvairate, quindi trasferta il 24 settembre contro l’Alcione. L’1 ottobre incontro casalingo con la Sestese, mentre mercoledì 4 ottobre è previsto il primo turno infrasettimanale, a Besozzo contro il Verbano. Ecco le successive partite dei lilla: 8 ottobre Accademia Gaggiano-Legnano; 15 ottobre Legnano-Ardor Lazzate; 22 ottobre Lomellina-Legnano; 29 ottobre Legnano-Cassano; mercoledì 1 novembre  Legnano-Fanfulla; domenica 5 novembre San Colombano-Legnano; 12 novembre Legnano-Saronno; 19 novembre Legnano-Castellanzese; 26 novembre Accademia Pavese-Legnano; 3 dicembre Legnano-Fenegrò; 17 dicembre Legnano-Busto 81.

Il riposo lilla è previsto all’andata domenica 10 dicembre e al ritorno domenica 22 aprile. Al ritorno i turni infrasettimanali saranno mercoledì 7 febbraio a Lodi e lunedì 2 aprile (Pasquetta) in casa contro il Verbano. Il campionato si concluderà domenica 29 aprile a Busto.

pallone

Stilato il calendario: è subito big match per i lilla

Partenza impegnativa per il Legnano. Il calendario del campionato di Eccellenza, appena reso noto dalla Lega, ha messo subito un big match alla prima: Cavenago Fanfulla-Legnano, il 10 settembre a Lodi. Due sicure pretendenti al salto di categoria.

Il debutto al Mari sarà la domenica successiva, contro il Vigevano. Ecco tutte le partite della nostra squadra: 24 settembre Calvairate-Legnano; 1 ottobre Legnano-Sestese; 8 ottobre Ardor Lazzate-Legnano; 15 ottobre Legnano-Accademia Gaggiano; 22 ottobre Lomellina-Legnano. Queste partite si giocheranno con inizio alle 15.30. Dal 29 ottobre si entrerà in campo alle 14.30. Il Legnano se la vedrà al Mari contro l’Union Villa Cassano. Ecco le altre partite dell’andata: 5 novembre San Colombano-Legnano; 12 novembre Legnano-Saronno; 19 novembre Legnano-Fenegrò; 26 novembre Accademia Pavese-Legnano; 3 dicembre Legnano-Castellanzese; 10 dicembre Busto 81-Legnano; 17 dicembre Legnano-Verbano.

Dopo la sosta natalizia si riprenderà il 14 gennaio con Legnano-Cavenago Fanfulla. Non sono previsti turni infrasettimanali, mentre l’unica pausa è stata fissata per la settimana di Pasqua. Il ritorno verrà giocato con inizio alle 14. 30 fino a Saronno-Legnano del 18 marzo. Dalla domenica successiva (25 marzo Fenegrò-Legnano)il fischio d’inizio tornerà alle 15.30. Ultima giornata il 29 aprile con Verbano-Legnano.