Un gradito ritorno: Comani!

Legnano attivissimo sul mercato

Il ds Francesco Cuscunà ha concluso un altro affare di qualità, unendo anche l’aspetto umano a quello tecnico. Oggi la società ha riportato a Legnano un talento che due anni fa, finché un gravissimo infortunio non pose fine al suo campionato, aveva dato una marcia in più al centrocampo lilla: Luca Comani.

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

Dopo un anno in prestito all’Union Cassano, Luca torna a Legnano a rinforzare un reparto già rinvigorito da una campagna acquisti intelligente e decisa: con l’acquisto di Mavilla si è deciso di dare le chiavi del gioco a un uomo di esperienza e spessore, l’arrivo dei giovani Bonomi e Trabuio rivela la ricerca di giovani di talento. La conferma di Provasio, invece, la fiducia in chi in questi anni ha dato tanto ala causa lilla. Ma l’arrivo di Comani è una perla inattesa: mezzala rapida e tecnica, Luca è soprattutto un giocatore di personalità, che cerca la verticalizzazione e non teme le soluzioni e le giocate difficili. Va a rimpolpare un parco di mezzali che promette davvero molto.

Classe 1996, Comani, dopo un eccellente avvio di stagione 2015-2016, riportò una terribile frattura all’omero nell’amichevole con il Busto 81, chiudendo a inizio gennaio il suo campionato. Dopo l’anno a Cassano, il Mari è pronto a riabbracciare un ragazzo d’oro e un giocatore che non si limita mai all’ordinaria amministrazione.