Confermato Cocuzza: l’attacco riparte da Ricky “Sentenza”!

Bomber Cocuzza sarà ancora il paladino lilla! Nessun tifoso può dimenticare la straordinaria stagione di Riccardo, capocannoniere del campionato con 16 reti. Con 11 partite mancanti avrebbe potuto stabilire un record stellare nella storia del Legnano.

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

Bastavano i numeri per tenerlo stretto, ma c’è molto di più, come spiega il ds Vito Cera: “Sono contentissimo della conferma di Riccardo. Il rendimento è stato altissimo, ma ancora di più l’attaccamento alla maglia. Ne sono felice per quello che potrà dare al Legnano e anche per l’aspetto umano che mi lega a lui e che lega lui ai tifosi”.

“La piazza mi ha sempre sostenuto – spiega il nostro bomber – I tifosi sono fantastici, il presidente è sempre stato di parola con me. Che chiedere di più? Vogliamo continuare da dove ci eravamo interrotti. Non conosco tatticamente mister Brando, ma punta esterna o centrale per me fa lo stesso. Sarà lui a decidere dove mettermi e io darò il massimo”.

Con Cocuzza e Gasparri confermati, il blocco d’attacco resta quello, efficacissimo, della scorsa stagione. Ma certamente le sorprese continueranno.