EFFEGICI, un altro nuovo main sponsor per il Legnano

Il Legnano ha un nuovo main sponsor in più: è EFFEGICI Luxury Renovation. Lo ha presentato ufficialmente il presidente Giovanni Munafò dopo la bella vittoria contro la Virtus Ciserano Bergamo.
Una realtà imprenditoriale di primissimo ordine che rafforza l’assetto societario lilla, l’immagine e il progetto Legnano sotto tutti i punti di vista. Il titolare Marco Foglia ha spiegato, nella sala stampa del Mari, le ragioni e gli obiettivi del suo ingresso nella compagine societaria lilla.
“Conosco bene Giovanni, siamo amici e mi ha illustrato il suo programma. Sono appassionato di calcio e mi ha convinto subito. Mi ha coinvolto con molta passione e ne sono entusiasta. Il nostro appoggio non è sporadico, ma per un progetto a lungo termine”.
“Abbiamo siglato un accordo triennale – ha sottolineato il presidente Munafò – Sarà il nostro main sponsor almeno fino al 2022. Marco è un appassionato di calcio, entrerà in consiglio e ci darà un valore aggiunto. Ci rende orgogliosi la presenza del suo brand nella community del Legnano Calcio. Lo ringrazio a nome mio, del presidente Alberto Tomasich e di tutta la dirigenza”.

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

News offerta da:

EFFEGICI Luxury Renovation è l’azienda leader nella manutenzione di grandi stabili e ristrutturazione di immobili, case vacanza e showroom di prestigio, in Italia e all’Estero.
“La mia azienda si occupa di edilizia privata, commerciale, industriale e condominiale di vario genere – ha spiegato Foglia – Esiste da 50 anni, dal capostipite è stata tramandata di padre in figlio. La nostra sede è a Pero, ma operiamo sia nella zona di Milano che in tutto il Nord Italia”.
“Vedrete Marco sempre più spesso allo stadio con noi, a tifare Legnano” è stata la chiosa finale del presidente Munafò.